Home Editoriali Campionati europei: CR7 ancora decisivo

Campionati europei: CR7 ancora decisivo

0
CONDIVIDI

Il Napoli espugna Torino sponda granata e resta in scia dei bianconeri; la Roma scivola anche a Bologna

La Juventus centra la quinta vittoria su altrettante partite sconfiggendo un generoso Frosinone nei minuti finali. Apre le danze Cristiano Ronaldo e chiude i conti un pimpante Bernardeschi entrato a gara in corso. Il Napoli, con un Insigne in grande spolvero (autore di una doppietta), è corsaro a Torino contro i granata. La Roma dopo sole 5 giornate è lontana dalla vecchia signora di ben 10 lunghezze. La sconfitta patita contro il Bologna di Pippo Inzaghi pesa come un macigno su tutto l’ambiente giallorosso. I rossoblù a segno per la prima volta in questo campionato si scrollano di dosso lo zero nella tabella vittorie.

Domenica da incorniciare per i due fratelli Inzaghi in quanto anche Simone gongola per i quattro gol con cui la Lazio ha surclassato il Genoa. Nel 4-1 finale per i rossoblù è andato a segno nuovamente il giovane polacco Piatek che ora comanda in solitaria con 5 reti la calssifica dei bomber.

Week end particolare anche per la Milano calcistica. Infatti i minuti di recupero sono stati decisivi per ambedue le compagini meneghine: la ‘pazza Inter’ ha avuto la meglio sulla Sampdoria grazie alla rete di Brozovic, mentre il Milan si è fatto rimontare dall’Atalanta con il gol del 2-2 realizzato da Rigoni.

La Fiorentina si colloca in terza posizione dopo il tris alla SPAL.

Il Parma liquida il Cagliari per due a zero. Il raddoppio è un eurogol di Gervinho che dopo una lunga sgaloppata infila con precisione chirurgica l’incolpevole Cragno.

In Liga il Barça ottiene uno scoppiettante 2-2 contro il Girona nel derby catalano. Messi porta avanti i suoi ma i blaugrana in 10 per gran parte della sifda si fanno sorpassare. Un colpo di testa di Pique stabilisce la parità. Il Real Madrid pertanto aggancia in vetta gli acerrimi rivali per via della vittoria di misura contro l’Espanyol.

In Inghilterra il Liverpool batte per 3-0 il Southampton e vola solo in testa alla graduatoria complice il pareggio del Chelsea nel derby contro il West Ham.

Il Bayern e il PSG guadrano tutte dall’alto verso il basso senza aver perso neanche un punto rispettivamente in Bundesliga e nella Ligue1.

Fonte foto: Foxsports.it

Stefano Rizzo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.