Home News Bundesliga: Bayern Monaco in fuga, crisi nera per il Borussia Dortmund

Bundesliga: Bayern Monaco in fuga, crisi nera per il Borussia Dortmund

0
CONDIVIDI

Continua a volare lo Schalke 04, pari del Lipsia

 

Nel dodicesimo turno di Bundesliga prosegue senza ostacoli la marcia della capolista Bayern Monaco, ormai totalmente rigenerata dalla cura Heynckes. All’Allianz Arena i bavaresi si sbarazzano per 3-0 dell’Augsburg grazie al ritorno al gol di Vidal e alla doppietta del solito spietato Lewandowski. Il Bayern sale così a quota 29, + 6 sulle inseguitrici.

A 23 punti, in seconda posizione, troviamo l’ottimo Schalke 04 che tra le mura amiche batte 2-0 l’Amburgo. Apre le marcature Di Santo al 17′ su calcio di rigore, chiude il conto Burgstaller al 77′.

In compagnia della squadra di Gelsenkirchen ma con una peggiore differenza reti c’è il Lipsia che pareggia 2-2 nella tana del Bayer Leverkusen al termine di un match bellissimo. Sblocca il risultato Werner per gli ospiti al 13′ dal dischetto ma Bailey impatta al 44′. Nella ripresa Forsberg riporta avanti il club della Red Bull 54′ tuttavia al 74′ Volland acciuffa nuovamente il pari per le Aspirine.

Successo importante in trasferta da parte del Borussia M’Gladbach che si impone 4-2 sul campo di un Hertha Berlino in caduta libera. La prima frazione di gioco termina 3-1 a favore dei ragazzi di Hecking per effetto dei gol di Stindl, Hazard e Raffael. Ibisevic e Weiser guidano la reazione della squadra della capitale ma di nuovo Raffael al 77′ fissa il punteggio sul 4-2. Borussia MG in corsa per la Champions.

Davvero un brutto periodo per il Borussia Dortmund che cade 2-1 a Stoccarda incassando la terza sconfitta di fila. Escluso dalla lista dei convocati il bomber Aubameyang per motivi disciplinari legati ad alcuni ritardi negli allenamenti. Gialloneri a -9 dalla vetta.

In zona Europa League si conclude 1-1 il confronto tra l’Hoffenheim e l’Eintracht Francoforte. L’ex milanista Boateng sigla il vantaggio degli ospiti al 13′ però in pieno recupero al 91′ Uth regala il pareggio ai padroni di casa.

A metà classifica vittorie preziose per il Mainz che liquida 1-0 il fanalino di coda Colonia e per il Wolfsburg che sconfigge 3-1 il Friburgo, penultimo.

In coda da registrare il sussulto del Werder Brema che davanti al suo pubblico travolge 4-0 l’Hannover agganciando così il Friburgo a quota 8.

Fonte foto: sport.sky.it

Giorgio Rainaldi

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here