Home Editoriali Campionati europei: Solo in Serie A il distacco dalla prima della classe...

Campionati europei: Solo in Serie A il distacco dalla prima della classe non è abissale

0
CONDIVIDI

Il Barça espugna il Santiago Bernabeu con un netto 0-3, la Juve di misura sulla Roma

Solo il campionato italiano ha più squadre nel giro di pochi punti che lottano per la prima posizione. In Spagna il F.C. Barcelona si è laureato campione d’inverno battendo il Real Madrid in trasferta con un secco 0-3. Suarez, Messi e Vidal sono andati a segno. E’ la terza vittoria consecutiva per i blaugrana al Santiago Bernabeu in Liga.

Il Barça ora ha un vantaggio siderale nei confronti delle inseguitrici in virtù anche delle sconfitte patite dall’Atletico Madrid contro l’Espanyol e dal Valencia in casa contro il Villarreal.

Gli azulgrana hanno 9 punti di vantagio sull’Atletico, 11 sul Valencia e 14 sul Real Madrid che deve recuperare una partita.

In Inghilterra, in Germania e in Francia la situazione varia di poco.

In Premier League il Manchester City chiude il girone di andata con 13 lunghezze sopra i cugini dello United, nella Ligue1 il PSG con +9 sulla coppia Lione e Monaco. La Bundesliga è ferma per la sosta, ma il girone di andata già si era chiuso lo scorso week end con il Bayern Monaco a +11 sullo Shalke.

In Italia invece la situzione è ben diversa con il Napoli che ha un solo punto in più della Juve. I partenopei sono riusicti ad avere la meglio su una Sampdoria mai doma in un 3-2 ricco di capovolgimenti di fronte. Hamsik trova la rete che gli permette di superare Maradona al primo posto nei goleador azzurri.

La Juventus ha superato la Roma vincendo un altro big match per uno a zero, dopo la vittoria proprio contro il Napoli con lo stesso risultato. Ambedue le sfide sono state risolte da due ex: contro gli azzurri a segno era andato Higuain, mentre contro i giallorossi ha siglato il gol partita Benatia. Il romanista Schick nel finale si trova a tu per tu con il portiere Szczesny ma non sa cogliere l’occasione. La Roma non ha colto neanche un punticino contro le prime tre in classifica.

Cade ancora l’Inter, questa volta a Sassuolo. Nerazzurri ora distanti 5 punti dalla vetta.

Si giocheranno in questo periodo natalizio diverse partite come potete vedere su questo sito

Non conosce la parola fine la crisi del Milan. Rossoneri battuti tra le mura amiche dall’Atalanta.

Torna al successo all’Olimpico invece la Lazio con un roboante 4-0 rifilato al Crotone.

In coda vittoria pesante del Genoa quasi allo scadere contro il Benevento. I sanniti sono virtualmente già in B perchè con un solo punto in 18 partite per salvarsi dovrebbe viaggiare quasi ad un ritmo da prima della classe.

Foto fonte: Foxsport.it

Stefano Rizzo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.